Il laboratorio di pittura anche per quest’anno scolastico ha chiuso i battenti per riaprirli, si spera, a partire da Ottobre del nuovo anno scolastico. Nel suo decennale si è fatto in tre e si è rinnovato: gli allievi complessivamente sono stati ben 63 suddivisi in tre gruppi: 26 alunni interni, 37 adulti esterni, di cui 20 appartenenti al gruppo del giovedì e 17 al gruppo del martedì. Tanti sono ormai alla loro pluriennale esperienza, molti altri, quest’anno, per la prima volta e dopo una lunga attesa, sono riusciti a partecipare tramite bando. Infatti, la novità più importante introdotta quest’anno è rappresentata dal fatto che il Laboratorio, a causa delle crescenti richieste di partecipazione, nel reclutamento degli aspiranti è stato “disciplinato” da un bando pubblico, per dare maggiori opportunità a chi ama dipingere, nutre la passione per l’arte figurativa. Visto l’esito positivo che è stato riscontrato, sarà così anche per gli anni a seguire.  

38 alunni hanno partecipato alla prima fase della settima edizione del Kangourou della lingua inglese, gara che ha come obiettivo l'accertamento della conoscenza della lingua inglese e che coinvolge ogni anno migliaia di alunni in tutto il territorio nazionale. 24 alunni del biennio e 14 del triennio, preparati rispettivamente dalla prof. Milazzo Valentina e dal prof. Chiaramonte Giovanni hanno svolto la gara (livelli B1 e B2 del CEFR) lo scorso 26 febbraio presso i locali del liceo classico. Siamo in attesa di conoscere i risultati. La tappa successiva sarà la semifinale regionale a cui accederanno gli eventuali vincitori e che si svolgerà a Catania giorni 1 e 2 aprile. 

Panoramica della mostraaAnche quest’anno le attività pittoriche condotte dai nostri alunni si sono concluse con una mostra allestita negli spazi del nostro istituto. I 26 alunni che hanno frequentato il laboratorio di pittura, coordinato dai professori Silvana Virlinzi e Pippo Lombardo, sono stati tutti in grado di concludere il lavoro di realizzazione di un elaborato pittorico. La scelta dei soggetti, come sempre, è stata libera e gli alunni hanno seguito tutte le fasi di lavorazione di un quadro a partire dalla preparazione della base fino ad arrivare alla stesura conclusiva del colore. Le tecniche apprese riguardano i colori acrilici e i colori ad olio.