Scritto da Giuseppe Maria Spagnolo Classe IB

Non sono passati molti giorni da quando l’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia (UNUCI) ha reso pubblici i risultati del “IX Concorso Letterario UNUCI 2018” dalla stessa indetto.

L’iniziativa prende vita ad Avezzano (AQ) dove, nei giorni precedenti alla chiusura del bando di concorso, sono arrivati moltissimi elaborati impregnati di ardente impegno nella stesura di questi.

Scritto da Samuele Fontanazza e Francesco Rossitto – Classe IB

Golf.aIn data 5 Maggio 2018, presso la sede del Liceo Classico “Napoleone Colajanni” di Enna, si è tenuto un interessante incontro riguardante lo sport del golf, a cui hanno presenziato alcuni ospiti provenienti dal club "Il Picciolo": il più antico club di golf in Sicilia. L’organizzazione della giornata è stata resa possibile grazie soprattutto alla paziente ed appassionata regia del professore, nonché delegato provinciale F.I.G. (Federazione Italiana Golf), Giovanni Chiaramonte, che è stato di fatti il promotore dell’iniziativa stessa, e al prezioso lavoro svolto dai collaboratori scolastici, primi fra tutti il sig. Calogero Cammarata e il sig. Enrico Lo Giudice, grazie ai quali è stato possibile fare una dimostrazione pratica nella palestra della scuola. Il signor Lo Giudice, inoltre, si è adoperato per la realizzazione di una locandina che potesse presentare al meglio l’evento.

Pubblicato su dedalomultimedia.it il 03 maggio 2018

Partecipazione alla rubrica “Buongiorno Regione” del TGR Sicilia ieri, mercoledì 2 Maggio, per una delegazione di studenti dell’I.I.S. “Napoleone Colajanni”, impegnati nel progetto alternanza scuola-lavoro. L’invito in tv su Rai3 è avvenuto in seguito alla riapertura al pubblico al Liceo Classico di Enna della biblioteca intitolata a Savatore Mazza e dell’inaugurazione del Centro Studi intitolato alla figura di Napoleone Colajanni. 

A guidare la delegazione di studenti la dirigente scolastica Maria Silvia Messina, la tutor scolastica del progetto Tiziana Buono e la tutor aziendale del progetto Marcella Gianfranceschi. In rappresentanza del Polo Bibliotecario Provinciale di Enna e della Soprintendenza Luigi Maria Gattuso.

Pubblicato su ennapress.it il 01 maggio 2018

Le iniziative promosse dal Liceo Classico Napoleone Colajanni in memoria dell’illustre persona che ha dato il nome alla scuola arrivano sulle reti Rai. Infatti mercoledì 2 maggio una delegazione dell’istituto con in testa la dirigente scolastica Maria Silvia Messina sarà ospite a Buongiorno Regione in onda dalle 7,30 su Rai 3 Sicilia. Saranno così rese note tutte le attività promosse per ricordare questo illustre politico ennese deputato al parlamento nazionale del Regno d’Italia. Tra le sue tante attività quella di avere scoperto la truffa dell’allora Banca Romana di fatto la banca dello stato. Tre le tante attività promosse dal Liceo l’istituzione della giornata in memoria di Napoleone Colajanni e la riapertura ed intitolazione allo stesso della biblioteca dello stesso Liceo.

Pubblicato il 23 aprile 2018 su Ennapress

biblioteca colajanni bE’ nel titolo il senso del progetto di Alternanza scuola-lavoro affidato a 14 studenti del Liceo classico Napoleone Colajanni di Enna e nato dalla convenzione tra l’IIS N. Colajanni e la Soprintendenza per i beni culturali e ambientali di Enna.

Sabato 28 aprile, in occasione della Prima Giornata in memoria di Napoleone Colajanni sarà riaperta al pubblico la Biblioteca dell’Istituto intitolata al Preside Salvatore Mazza e verrà inaugurato il Centro studi Napoleone Colajanni.
L’evento, in programma alle ore 17,00 presso l’Aula magna del Liceo Classico N. Colajanni di Enna vedrà presenti, in qualità di relatori, il Vescovo di Piazza Armerina Mons. Rosario Gisana, la nipote di Napoleone Colajanni, Maria Letizia Colajanni e il Direttore del Centro sperimentale di cinematografia di Palermo, Ivan Scinardo.

Scritto da Gabriella Mancuso

2018.15.03.traviata.01.bIl 15/03/2018 l’I.I.S. “N. Colajanni” di Enna si è recato presso il Teatro Massimo di Catania per 2018.15.03.traviata.02.bassistere alla” prima della prima” della “Traviata” di G. Verdi. L’attività, con il titolo di” Invito all’opera”, è prevista nel PTOF dell’istituto come potenziamento di musica a cura della prof. Gabriella Mancuso.

Scritto da Rita Schepis

tedesco01aE’ stata davvero un’esperienza nuova e stimolante l’avventura intrapresa da alcune alunne del Liceo delle Scienze Umane “N. tedesco02aColajanni “di Enna guidate e preparate dalle docenti proff. Rita Schepis e Beate Wolff, nel sostenere gli esami per la certificazione A1 di tedesco presso il Goethe Zentrum di Palermo.